Approfondimento su temi chiave dell'economia e dei mercati finanziari

“World Economic Scenario” è il nuovo approfondimento sui temi chiave dell’economia e dei mercati finanziari.

Andare oltre la nostra Azienda, cercare nuovi stimoli, portare nuovi punti di vista nel dibattito con cui analizziamo i grandi temi politici e le dinamiche di mercato per creare basi ancora più solide per la definizione delle nostre view d’investimento: ecco perché nasce l’Advisory Board di Eurizon, un comitato di esperti di fama internazionale che ricoprono ruoli di rilievo nel campo finanziario. Ogni trimestre l’Advisory Board si affianca al Comitato Investimenti interno ad Eurizon per portare spunti di riflessione e ulteriori interpretazioni sulle tendenze dell’economia globale, con una particolare vicinanza al contesto americano, europeo e cinese.

Leggi World Economic Scenario # 2 | giugno 2018

 

I membri dell'Advisory Board

Dino Kos

Già Responsabile “Mercati”
presso la Federal Reserve
Bank di New York.

Eric Chaney

Consulente su temi
macroeconomici e geopolitici
presso Institut Montaigne e
tramite la sua società, EChO

Andy Xie

Economista indipendente ed
editorialista del "South China
Morning Post"

 

Nulla del contenuto della presente sezione deve essere inteso come ricerca in materia di investimenti o come una comunicazione di marketing nè una raccomandazione o suggerimento, implicito o esplicito, rispetto ad una strategia di investimento avente oggetto gli strumenti finanziari o emittenti strumenti finanziari nè una sollecitazione o offerta, nè consulenza in materia di investimenti, legale, fiscale o di altra natura.
Le informazioni vengono aggiornate su base trimestrale.
Le opinioni, previsioni o stime contenute nella presente sezione sono formulate con esclusivo riferimento alla data di redazione, e non vi è alcuna garanzia che i risultati o qualsiasi altro evento futuro saranno coerenti con le opinioni, previsioni o stime qui contenute.
Prima di accedere alla Sezione leggere le "Note Legali" che precisano il contenuto ed i limiti delle informazioni fornite.