Eurizon collabora con diversi organismi internazionali per lo sviluppo e l'applicazione al settore finanziario di linee guida per la sostenibilità.

Global Legislator Organisation for a Balanced Environment

Nel 2010 Intesa Sanpaolo partecipa alla costituzione del BEE GROUP (Business Economy Environment) in seno a GLOBE EU, il forum in cui i parlamentari europei si riuniscono insieme ai leader di settori economici per sviluppare proposte sulla cooperazione internazionale per l’ambiente.

 

Programma Ambientale delle Nazioni Unite

Il Gruppo Intesa Sanpaolo è firmatario di UNEP FI (United Nations Environment Programme Finance Initiative) e attraverso Eurizon ne è membro attivo sin dal 2002. Membro dell’Asset Management Working Group dalla sua costituzione, è stato Tesoriere del Comitato Esecutivo e Presidente dell’Investment Commission.
Negli ultimi dieci anni è stato co-autore di molte pubblicazioni di UNEP FI, tra le quali:

Intesa Sanpaolo ha presieduto l’assemblea generale a Ginevra nel 2012 e nel novembre 2013 ha partecipato al Global Round Table di Pechino al fianco di Achim Steiner, Sotto-Segretario Generale dell’ONU nonché direttore esecutivo di UNEP. Negli ultimi dieci anni Intesa Sanpaolo ha rappresentato UNEP FI a eventi e conferenze sulla integrazione dei criteri ESG e sul cambiamento climatico (es. a Tokyo, New York, Melbourne).
Nel 2016, Intesa Sanpaolo per tramite di Eurizon ha partecipato, tra gli altri, al convegno organizzato da BSI Gamma Foundation a Lugano sulle conseguenze dell’accordo di Parigi sul clima a fianco dei Proff. Carlo Carraro e Luca Mercalli.
Tutta la documentazione prodotta, le pubblicazioni e le agende degli eventi sono disponibili sul sito www.unepfi.org.

 

World Business Council for Sustainable Development

La missione del WBCSD, a cui partecipano gli amministratori delegati di circa 200 aziende tra le maggiori al mondo, è di fungere da catalizzatore per permettere a ogni forma di business di svilupparsi in maniera sostenibile, supportando innovazione e crescita responsabile.
UNEP FI e WBCSD hanno un canale di collaborazione per avvicinare il mondo delle imprese e quello finanziario in un contesto di sviluppo sostenibile, organizzando gruppi di lavoro in diverse aree geografiche, per stilare un documento che evidenzi i passaggi salienti del cammino verso la sostenibilità. Anche Intesa Sanpaolo, tramite Eurizon, ha partecipato a questo progetto con la pubblicazione "Translating ESG into sustainable value" (PDF - 839 Kb)

 

CDP

Il CDP è un'organizzazione non profit indipendente che detiene e gestisce il più vasto database di informazioni sul climate change del mondo corporate a livello mondiale.
Nel 2012, il Comitato di Sostenibilità di Eurizon ha contribuito alla realizzazione di una pubblicazione del CDP, prima nel suo genere, uscita nel luglio 2013: "Metals & Mining: a sector under water pressure" (PDF - 799 Kb), un'analisi per gli investitori istituzionali sulle criticità che il settore deve affrontare.
Nell’ottobre 2015 Eurizon ha partecipato a Tokyo al Forum Globale sull’Acqua, organizzato dal CDP e dal Ministro dell’Ambiente Giapponese per condividere i dati dell’ultimo rapporto sull’acqua pubblicato dal CDP e conoscere le strategie e le azioni che, a livello mondiale, le aziende stanno mettendo in campo per rispondere a questo tema sempre più rilevante. In una tavola rotonda è stata presentata l’esperienza di Intesa Sanpaolo e Eurizon.
Nel 2016 Eurizon ha collaborato con CDP per la diffusione di buone pratiche sull’utilizzo dei dati nell’analisi degli investimenti.

 

EFAMA

A settembre 2015,  Eurizon è entrato nel Responsible Investment working group della European Fund and Asset Management Association.
Ad ottobre 2016, EFAMA ha presentato un documento sul ruolo ed il coinvolgimento dell’Investimento Responsabile dell’industria dell’asset management europeo (Report on responsible investment - PDF 658 Kb). Questa edizione descrive paese per paese il quadro legale e le iniziative private in relazione all’investimento responsabile negli Stati Membri.
EFAMA è l’associazione di categoria dell’industria europea degli investimenti. Rappresenta 21.000 miliardi di euro in patrimonio gestito attraverso 28 associazioni domestiche e 62 aziende del settore.

 

Eurosif Transparency Guidelines

Eurizon Capital SGR ha aderito alle Linee Guida di Trasparenza di Eurosif, ente Pan Europeo non profit che ha la finalità di incoraggiare e sviluppare pratiche di investimento socialmente responsabili e migliori modelli di corporate governance. Eurizon, aderendo alle linee guida, si impegna a fornire informazioni accurate, adeguate e tempestive al fine di permettere alle parti interessate, e in particolare ai clienti, di comprendere le politiche e i processi seguiti per gli investimenti socialmente responsabili.
Eurizon si unisce in questo modo ad altre prestigiose società di asset management internazionali nell’utilizzo di elevati standard di comunicazione nei confronti dei sottoscrittori; inoltre conferma la propria volontà di rappresentare un solido punto di riferimento per gli investimenti socialmente responsabili in Italia.