Eurizon ha sottoscritto i Principi sui meccanismi di sostenibilità degli investimenti nati dalla partnership tra il Programma Ambientale dell’ONU (UNEP-FI) e il Global Compact, alla cui formulazione ha contribuito intervenendo ai tavoli di lavoro sin dal loro avvio nel 2005.
La sottoscrizione dei PRI è il naturale prosieguo del percorso iniziato nel 1996 quando Eurizon è stato il primo operatore in Italia a istituire fondi etici, con chiari e articolati criteri di selezione dei titoli, un Comitato di Sostenibilità e la devoluzione dei ricavi.

I sei principi adottati sono:

1) Incorporazione di fattori ambientali, sociali e di governance nell’analisi degli investimenti e nel processo decisionale
2) Integrazione di fattori ambientali, sociali e di governance nella politica di azionariato attivo
3) Richiesta alle società in cui si investe di un’appropriata divulgazione di notizie che li riguardano inerenti i fattori ambientali, sociali e di governance
4) Promozione, accettazione e implementazione dei Princìpi nella comunità degli investitori
5) Collaborazione con la comunità finanziaria per migliorare l’efficacia nell’implementazione dei Princìpi
6) Divulgazione al pubblico delle relazioni su attività e progressi della SGR nell’applicazione dei Princìpi

Questo sito consente l’invio di cookie c.d. analitici di “terze parti” per garantirne il funzionamento tecnico e per analizzare le visite al sito stesso in modo aggregato. Chiudendo questo banner o cliccando su un qualunque elemento della pagina web si accetta l’utilizzo di tali cookie. E’ possibile consultare l'informativa al riguardo per maggiori informazioni sulla gestione dei cookie