Orientarsi tra le tipologie di Fondi Comuni di Investimento

La gamma di Fondi Comuni presenti sul mercato è attualmente molto ampia ed eterogenea. Di seguito vengono illustrate alcune delle più comuni tipologie. Le distinzioni non sono peraltro da intendere sempre in modo rigido: alcuni fondi potrebbero infatti appartenere a più di una tra le tipologie elencate.

 

FONDI A FORMULA

Si tratta di fondi a scadenza, che hanno cioè una durata temporale prestabilita, il cui rendimento è legato all'andamento di uno o più indici, di solito azionari, secondo una formula definita. Alla scadenza, sulla base dell'andamento degli indici, è possibile determinare esattamente il rendimento del fondo.

 

FONDI A RENDIMENTO ASSOLUTO

Sono fondi il cui obiettivo è offrire una performance positiva (rendimento assoluto) in un dato arco temporale. Per raggiungere l'obiettivo, il gestore ha la massima libertà nello scegliere gli strumenti da utilizzare.

 

FONDI A OBIETTIVO DI RENDIMENTO

Si tratta di fondi che si prefiggono di offrire un rendimento stabilito in un certo periodo di tempo. Il gestore ha ampia libertà per quanto riguarda gli strumenti da inserire in portafoglio. Si distinguono dai fondi a rendimento assoluto in quanto il rendimento non deve solo essere positivo, ma è anche predeterminato.

 

FONDI SPECIALIZZATI

In generale, sono fondi che si distinguono per un particolare stile di investimento (growth o value, ad esempio) o per investire in un particolare settore (vedi fondi settoriali); oppure, ancora, che investono in uno specifico segmento di mercato, come ad esempio i fondi obbligazionari high yield.

 

FONDI SETTORIALI

Si tratta di fondi che investono prevalentemente in titoli di un determinato settore (ad esempio il finanziario o il farmaceutico).

 

 

FONDI GROWTH

Fondi che selezionano titoli di società appartenenti a settori con elevato potenziale di crescita (ad esempio i settori alta innovazione tecnologica). La volatilità di questi fondi è particolarmente alta.

 

FONDI VALUE

La strategia di investimento dei fondi value consiste nel selezionare azioni di società, di solito appartenenti a settori maturi, caratterizzate da una crescita relativamente costante, con alti livelli di patrimonializzazione e in grado di pagare flussi di dividendi piuttosto elevati.

 

FONDI GEOGRAFICI

Investono in titoli di un determinato Paese o Area Geografica.

 

FONDI GARANTITI

Sono fondi con una durata predefinita che, a scadenza, garantiscono la restituzione del capitale investito, eventualmente maggiorato di un interesse prefissato. Come viene raggiunta la garanzia? Anzitutto il gestore mette in atto tutte le tecniche a sua disposizione per minimizzare il rischio di perdita e/o raggiungere l'obiettivo di rendimento. Di solito questo è sufficiente, ma in casi estremi, ad esempio in presenza di particolari turbolenze sui mercati, potrebbe non esserlo. A fronte di questa eventualità, il detentore del fondo è comunque cautelato da una clausola contrattuale che prevede che la società di gestione (o un'altra società stabilita nel contratto) intervenga e compensi le perdite subite dal fondo.

 

FONDI PROTETTI

Sono fondi con una durata predefinita il cui gestore utilizza tutte le tecniche a disposizione per minimizzare il rischio di perdita del capitale. In questo caso, a differenza di quanto accade ai fondi garantiti, non vi è garanzia della restituzione del capitale.

 

FONDI TEMATICI

Sono fondi che investono solo in titoli che rispondono a determinati requisiti qualitativi che informano a priori la selezione dei titoli da inserire in portafoglio o che hanno in comune determinate caratteristiche. Ne sono un esempio i fondi etici, o quelli che investono in titoli di società che operano nelle energie rinnovabili o, ancora, in attività caratterizzate da forti elementi innovativi.

 

Scarica il PDF Completo

Questo sito consente l’invio di cookie c.d. analitici di “terze parti” per garantirne il funzionamento tecnico e per analizzare le visite al sito stesso in modo aggregato. Chiudendo questo banner o cliccando su un qualunque elemento della pagina web si accetta l’utilizzo di tali cookie. E’ possibile consultare l'informativa al riguardo per maggiori informazioni sulla gestione dei cookie