L’affare sterlina
31.08.2019

La moneta britannica è molto interessante secondo Stephen Lee Jen. L’amministratore delegato di Eurizon SLJ Capital sostiene che “la sterlina è sottovalutata del 30% rispetto al dollaro e del 17% rispetto all’euro”. Insomma la moneta è pronta a salire, mentre i margini di discesa sarebbero limitati perché già si riflette l’incertezza legata a Brexit. Nell’articolo di Milano Finanza, Jen spiega che oltre alla valuta in sé, ci sono opportunità nella proprietà immobiliare e nell’alta tecnologia, dove la Gran Bretagna ha una delle più promettenti industrie tecnologiche al mondo e, Brexit o non Brexit, continuerà ad allargarsi.

 

“La sterlina? È un affare” – Milano Finanza, 31 agosto 2019

 

Questo sito consente l’invio di cookie c.d. analitici di “terze parti” per garantirne il funzionamento tecnico e per analizzare le visite al sito stesso in modo aggregato. Chiudendo questo banner o cliccando su un qualunque elemento della pagina web si accetta l’utilizzo di tali cookie. E’ possibile consultare l'informativa al riguardo per maggiori informazioni sulla gestione dei cookie